Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

Tappi di Cerume

Cosa sono i tappi di cerume?

I tappi di cerume sono ostruzioni del canale uditivo causate da una produzione eccessiva di cerume o da difficoltà nel suo normale scorrimento verso l’esterno. Di solito, infatti, la sottile peluria presente nell’orecchio agevola la normale fuoriuscita di cerume evitando così la formazione di tappi. In alcune condizioni patologiche o a causa di una cattiva igiene può capitare, tuttavia, che il cerume si accumuli dando vita ad ostruzioni fastidiose.


Quali sono i sintomi dei tappi di cerume?

La presenza di tappi di cerume può provocare acufene, ipoacusia (riduzione della capacità uditiva), autofonia (rimbombo della propria voce), dolore alle orecchie, vertigini e perdita di equilibrio.


Quali sono le cause dei tappi di cerume?

Il cerume è una sostanza prodotta dalle ghiandole sebacee dell’orecchio allo scopo di proteggere il condotto uditivo, garantendo il giusto livello di idratazione ed evitando l’ingresso di particelle dannose. Possono intervenire, tuttavia, alcuni fattori in grado di incidere sulla produzione di cerume e determinare una ipersecrezione ghiandolare. Tra questi i più comuni sono:

Dermatite seborroica

Psoriasi

Età infantile (nei bambini la produzione di cerume è maggiore)

Età avanzata (negli anziani il cerume risulta più secco e, quindi, scivola più difficilmente verso l’esterno)

Vi sono poi dei fattori che ostacolano il normale scorrimento del cerume verso l’esterno, tra questi:

Patologie dell’orecchio (otite, ecc.)

Uso di protesi acustiche

Scorretta igiene personale (ad esempio l’uso dei cotton fiock che spingono il cerume all’interno)

Presenza di acqua all’interno del canale uditivo

Tumori


Quali sono i rimedi per i tappi di cerume?

In caso di tappi di cerume esistono dei pratici rimedi per la loro rimozione: ad esempio si possono utilizzare gocce emollienti a base di glicerina che sciolgono il cerume e ne facilitano l’espulsione, oppure si possono effettuare lavaggi o irrigazioni. In caso di tappi di cerume particolarmente difficili da rimuovere è consigliabile la visita da uno specialista che può rimuovere il tappo attraverso uno strumento apposito (curetta) oppure attraverso l’aspirazione del cerume.