Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

Eritemi

Cosa sono gli eritemi?

Gli eritemi sono irritazioni cutanee che riguardano gli strati più superficiali della pelle, si riconoscono per il colore rossastro dovuto al maggiore apporto di sangue nella zona interessata.


Quali sono i sintomi degli eritemi?

Gli eritemi si presentano con manifestazioni cutanee rossastre, spesso in associazione con sintomi quali fastidio, prurito e desquamazione della pelle. Nel caso di eritema solare possono comparire anche piccole vescicole.


Quali sono le cause degli eritemi?

Gli eritemi possono manifestarsi per vari fattori, in particolare le cause principali sono:

Esposizione eccessiva ai raggi solari

Cause termiche (esposizione ravvicinata a fonti di calore elevato)

Cause fisiche/meccaniche legate a strofinamento (ad esempio l'eritema da pannolino)

Cause emotive (ad esempio il rossore improvviso in caso di forte imbarazzo)

Infezioni (ad esempio micosi e malattie esantematiche infantili)

Reazioni avverse ai farmaci

Reazioni allergiche

Cause chimiche (ad esempio sensibilizzazione nei confronti di alcune sostanze presenti in creme o detergenti)


Quali sono i rimedi degli eritemi?

Per trattare un eritema in modo adeguato occorre innanzitutto capire l'esatta causa che l'ha determinato: se ad esempio rappresenta una reazione all'uso di un determinato farmaco il medico provvederà a cambiare terapia in modo tempestivo, se dipende da un'infezione verrà prescritto l'antibiotico più adeguato. In caso di eritema di lieve entità può essere sufficiente applicare delle creme a base di ossido di zinco e magnesio silicato sulla zona interessata. In alcuni casi si può ricorrere a creme a base di cortisone e completare la terapia con antistaminici per lenire il prurito. Esistono poi rimedi fitoterapici come l'applicazione di impacchi a base di calendula ed Aloe Vera. È importante ricordarsi di bere molta acqua per ricostituire il naturale equilibrio idro lipidico della pelle.