Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

Difficoltà di Concentrazione

Cosa si intende per difficoltà di concentrazione?

Per difficoltà di concentrazione si intende l'incapacità di mantenere l'attenzione su uno o più stimoli per un tempo prolungato. La capacità di attenzione può variare in base alla motivazione dell'individuo, all'umore, all'età, all'intervento di stress e condizioni ambientali che possono fungere da fattori disturbanti.


Quali sono i sintomi della difficoltà di concentrazione?

Le persone che soffrono di difficoltà di concentrazione non riescono a sostenere l'attenzione su uno o più stimoli in modo prolungato. A seconda della gravità con cui si manifesta, questo disturbo può compromettere diverse aree di vita della persona, arrivando ad intaccare le capacità lavorative e a interferire significativamente con lo svolgimento dei compiti quotidiani e la gestione delle relazioni sociali. A ciò si associa, spesso, un senso di rabbia e frustrazione sperimentato quando non si riesce a portare a termine un compito proprio a causa della difficoltà a concentrarsi.


Quali sono le cause della difficoltà di concentrazione?

La difficoltà di concentrazione si può manifestare anche a causa del poco interesse suscitato dallo stimolo oppure può essere dovuto a fluttuazioni dell'umore. Altre cause possono essere:

Malattie neurologiche (come ad esempio l'Alzehimer)

Anemia da carenza di ferro

Depressione e disturbi d'ansia

Carenza di sonno

Stress eccessivo

Abuso di alcool, uso di droghe

Effetti collaterali di alcuni farmaci (ad esempio ansiolitici)

In età pediatrica può essere dovuta alla Sindrome da Deficit di Attenzione, spesso associata ad iperattività.


Quali sono i rimedi della difficoltà di concentrazione?

Per risolvere la difficoltà di concentrazione occorre capire in modo preciso quali sono le cause che la determinano. È importante, quindi, in primo luogo un'accurata anamnesi medica e psicologica.  Preservare uno stile di vita sano, evitare lo stress e riposare a sufficienza sono i primi rimedi che si possono adoperare in caso si avvertano le prime difficoltà.