Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

Diarrea

Che cos'è la diarrea?

La diarrea è un disturbo che provoca una perdita di feci acquose a cui si associano spesso dolori addominali e crampi.


Quali sono i sintomi della diarrea?

La diarrea si presenta con la perdita di feci acquose, dolori addominali, crampi, gonfiore e nausea. In genere chi soffre di questo disturbo defeca più di tre volte al giorno e può incorrere nel rischio di disidratazione. La fase acuta si risolve da sola, se non ci sono complicazioni, in un paio di giorni. Nel caso in cui il disturbo dovesse essere più persistente è opportuno contattare il proprio medico perché può essere il sintomo di un problema più serio. In particolare occorre prestare attenzione se alla diarrea si associano febbre alta, presenza di sangue o pus nelle feci o feci dal colore nero.


Quali sono le cause della diarrea?

Tra le cause più frequenti della dirrea troviamo:

Virus o parassiti intestinali

Infezioni batteriche

Reazioni all'uso di farmaci (in particolare gli antibiotici)

Intolleranze alimentari

Consumo di cibo o acqua contaminati

Disturbi relativi al funzionamento del colon, dello stomaco o dell'intestino


Quali sono i rimedi per la diarrea?

Nella maggior parte dei casi la diarrea si risolve da sola entro un paio di giorni durante i quali è sufficiente reintegrare i liquidi persi e quindi bere molta acqua. Se il problema dovesse persistere si può ricorrere ad appositi farmaci che bloccano la diarrea o ad antibiotici. Anche all'alimentazione va prestata particolare attenzione: in caso di diarrea è consigliabile, infatti, evitare prodotti lattiero-caseari, alimenti grassi o molto dolci, caffeina e bevande gassate, che possono risultare irritanti per l'intestino.