Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

Colesterolo

Che cos'è il colesterolo?

Il colesterolo è una molecola organica che svolge importanti funzioni nel nostro organismo. É, infatti, una componente delle membrane cellulari, è un precursore della vitamina D, è coinvolto nella sintesi degli ormoni steroidei sia maschili che femminili e nei processi digestivi. In caso di valori di colesterolo troppo alti si parla, tuttavia, di ipercolesterolemia, una patologia che può provocare gravi danni all'organismo. Valori eccessivi di colesterolo possono, infatti, determinare la presenza di placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni, aumentando il rischio cardiovascolare.


Quali sono i sintomi del colesterolo alto?

L'ipercolesterolemia nella maggior parte dei casi è asintomatica, tuttavia, nei casi più gravi in cui si registra una forte componente genetica e familiare si possono evidenziare alcuni segni clinici come la presenza di xantomi, ossia accumuli lipidici a livello della cute e dei tendini. La presenza del colesterolo alto può essere rilevata ricordandosi di effettuare periodicamente le analisi del sangue.


Quali sono le cause del colesterolo alto?

Il colesterolo alto può essere dovuto a una componente familiare e, quindi, a una predisposizione genetica, oppure a fattori quali:

Una dieta non equilibrata e ricca di grassi saturi e idrogenati

Gravidanza

Alterazioni del quadro ormonale

Vita sedentaria

Patologie di varia natura (ad es. diabete, ipertiroidismo,ecc)


Quali sono i rimedi per il colesterolo alto?

Controllare regolarmente i livelli di colesterolo nel sangue è molto importante poiché l'ipercolesterolemia espone al rischio di infarto, ictus e morte improvvisa. Per prevenire e curare il colesterolo alto occorre, innanzitutto, prestare attenzione alla propria alimentazione e ai propri stili di vita. Un'alimentazione sana ed equilibrata, ricca di frutta e verdure di stagione e povera di grassi e zuccheri è fondamentale per abbassare il livello di colesterolo. È importante poi praticare regolarmente attività fisica ed evitare il fumo di sigarette. Nei casi in cui ciò non sia sufficiente si può ricorrere ad integratori alimentari a base di riso rosso fermentato, Omega 3, soia, Fitosteroli vegetali e Composti fenolici. In caso di ipercolesterolemia legata a problemi genetici e metabolici  può essere necessario ricorrere all'uso di appositi farmaci.