Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

Cistite

Che cos'è la cistite?

La cistite è un'infezione delle vie urinarie che colpisce in prevalenza le donne. Può dipendere da diversi fattori e si manifesta con il sintomo principale della difficoltà ad urinare.


Quali sono i sintomi della cistite?

La cistite si manifesta con bruciore, difficoltà durante la minzione associata allo stimolo continuo ad urinare. Talvolta si possono presentare tracce di sangue nelle urine. Può essere acuta o cronica nel caso si ripetano più episodi di cistite in un anno.


Quali sono le cause della cistite?

La cistite può essere di tipo batterico, di tipo interstiziale o causata dalla radioterapia. La cistite batterica è quella più frequente ed è dovuta a germi intestinali che colonizzano la vagina come l'Escherichia coli, Proteus o l'Enterococcus. Questi germi risalgono l'uretra fino alla vescica provocando l'infezione. Il motivo per cui la cistite colpisce in prevalenza le donne è legato alla lunghezza dell'uretra femminile che è più breve (4/5 cm) rispetto a quella maschile (circa 16 cm).

La cistite può essere determinata da vari fattori come i rapporti sessuali, la menopausa, la stitichezza, l'uso di metodi contraccettivi quali il diaframma e creme spermicide. Nell'uomo le cause principali possono essere infiammazioni alla prostrata o ipertrofia.


Quali sono i rimedi per la cistite?

Il trattamento della cistite prevede in genere una cura antibiotica. In particolare si prescrivono principi come Ciprofloxacina, Ofloxacina, Trimethoprim. La cura antibiotica può essere completata dall'assunzione di D-Mannosio che è in grado di impedire l'attecchimento dei batteri patogeni. Un altro consiglio è quello di prestare attenzione all'alimentazione ad esempio evitando zuccheri raffinati che favoriscono la proliferazione dei batteri. È importante anche favorire il corretto transito intestinale e, quindi, preferire un'alimentazione ricca di fibre, cerali integrali e verdura di stagione. Bere molta acqua ed evitare cibi piccanti aiuta a ridurre i sintomi durante la fase acuta. Infine, il mirtillo rosso si è rivelato un valido aiutante in caso di cistite. Il suo succo aiuta, infatti, a depurare le vie urinarie e rende più difficile l'adesione dei batteri. Usare, inoltre, saponi delicati per l'igiene intima in grado di rispettare il ph delle mucose e la naturale flora batterica.