Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 79,90 €

I benefici della sauna

I benefici della sauna

25/10/2019

Fare una sauna è indubbiamente un momento di puro relax, ideale per scaricare stress e nervosismo ma i suoi benefici non si limitano a questo, sono talmente numerosi da farle meritare il nome di ”farmacia dei poveri”.

Se vuoi saperne di più, scopri con noi i benefici della sauna e come farla correttamente!

I benefici effetti della sauna sono numerosi sia sul nostro corpo sia sulla mente, i principali sono:

  • Disintossica rapidamente l’organismo grazie all’immediata e crescente sudorazione, eliminando tossine e batteri.
  • Favorisce il benessere delle vie respiratorie, poiché aiuta la secrezione del muco, rilassa e rinforza i muscoli della respirazione.
  • Aumenta le difese immunitarie attivando il sistema linfatico. Ciò si traduce in una prevenzione delle infezioni e in una maggiore resistenza alle allergie al polline. È molto indicata, quindi, in caso si malattie delle vie respiratorie e bronchiti croniche.
  • Rende la pelle più liscia, elastica e le conferisce un aspetto più sano. Ciò avviene sia perché vengono espulse le tossine sia perché, facendo dilatare i vasi sanguigni, aumenta il flusso di liquidi ed ossigeno delle cellule epiteliali.
  • Combatte la cellulite efficacemente, dato che l’intensa sudorazione e la forte irrorazione sanguigna fanno in modo di prevenire i ristagni adiposi, aiutando la diminuzione della cellulite.
  • Migliora il metabolismo grazie all’aumento della circolazione sanguigna e all’intensa espulsione di tossine. 
  • Rilassa il sistema nervoso centrale e i muscoli, migliorando l’equilibrio psico-fisico. I suoi benefici effetti sono ideali in caso di stress e di intensi sforzi muscolari con accumulo di acido lattico.
  • In un cuore normale, lo rinforza e lo allena, aiutando a prevenire possibili patologie cardiache.

I benefici della sauna, quindi, non solo numerosissimi ma anche molto importanti per il nostro organismo, a patto però di utilizzarla in modo corretto.

Ecco come fare correttamente la sauna:

  • Dato che la sauna in brevissimo tempo raddoppia la velocità della circolazione sanguigna ed il lavoro di tutti gli organi, non bisogna bere alcolici né prima né dopo e non bisogna essere completamente a digiuno, meglio optare per un pasto leggero poco prima.
  • Bisogna bere molti liquidi sia prima che dopo la sauna, non indossare orologi, collanine e anelli che potrebbero causare scottature in condizioni di alte temperature, né lenti a contatto dato che l’occhio tende a seccarsi quando fa molto caldo.
  • Anche gli indumenti andrebbero evitati completamente, perché soprattutto quelli sintetici bloccano la traspirazione e possono causare irritazione e sensibilizzazione cutanea. 
  • Prima di entrare fai una doccia calda e asciugati accuratamente. Preparati un paio di asciugamani o teli in cotone (uno da appoggiare sulla panca della sauna e uno per asciugarti il sudore) e rilassati, possibilmente in posizione sdraiata, concentrandoti solo sul respiro.
  • Rimani in sauna per almeno 8 minuti, che è il tempo minimo per trarre beneficio. Di solito viene consigliata una permanenza di circa 10-15 minuti, ma dipende molto dalla propria resistenza. 

Quando scegli di uscire fai movimenti molto lenti, mettiti prima in posizione seduta, attendi qualche momento, e poi alzati sempre lentamente per compensare il calo pressorio.

Infine, fai una doccia fredda, bagnando prima le gambe e le braccia, poi il torace e per ultima la testa e poi rilassati per 10-15 minuti, meglio se avvolti da una coperta di lana per completare il ciclo di sudorazione.

E ora non ci resta che dirvi… buona sauna!

Aggiungi un commento